Gen 02

Cos’è e come funziona il Cashout nel Betting Exchange

Il Cash Out è probabilmente la funzione più importante per chi utilizza le piattaforme Punta e Banca. Ecco perché abbiamo deciso di spiegare all’interno della presente guida cos’è e come funziona il Cashout nel Betting Exchange, confrontando i bookmaker che presentano tale funzione. Prima di entrare nel vivo della nostra guida, però, ecco una tabella con una comparazione bonus dei siti di Betting Exchange attualmente attivi.

SITICONFRONTO BONUS
PER MAGGIORI INFO
FINO A 80€* BONUS SENZA DEPOSITOVISITA IL SITO
FINO A 20€ DI RIMBORSO SULLA 1^ SCOMMESSA EXCHANGE*VISITA IL SITO
SCONTO SUI COSTI DI COMMISSIONE (2%)
VISITA IL SITO

*Si applicano Termini e Condizioni indicati nella pagina promozionale dei bookmaker – 18+

Cos’è il Cash Out e come funziona?

Cos’è il Cashout? Nulla di più semplice: non è altro che un’opzione (introdotta da Betfair Exchange) grazie alla quale è possibile uscire in via anticipata dall’evento sul quale si sta puntando o bancando, riscuotendo così l’eventuale vincita in maniera anticipata o limitando i danni di una possibile perdita.
In sostanza, tale funzione rivela in tempo reale
quanto si potrebbe vincere o perdere in base al trend della partita. Il Cashout ovviamente è una peculiarità di determinati siti di scommesse (ne parleremo meglio tra qualche paragrafo) e non è presente in buona parte degli operatori AAMS. Prima di fare il punto sui bookmaker che hanno il cashout, è il caso di capire come sfruttare al meglio tale pulsante e capire quando è il momento opportuno per utilizzarlo. Ragion per cui abbiamo deciso di dedicare un paragrafo con il quale spiegheremo quando fare cashout nel Betting Exchange.

Quando fare Cash Out con le scommesse?

Quando il giocatore clicca sul pulsante “Cash out” il sistema chiude la giocata spalmando il possibile guadagno (o la perdita limitata) su tutti i mercati presenti. Per intenderci, se punto sul segno 1 di un determinato match di calcio e decido di fare cashout dopo pochi minuti, il bookmaker spalmerà l’importo vinto o perso sulle tre opzioni possibili (1, X e 2), generando un profitto (o una limitazione di perdita) a prescindere dall’esito finale del match.
La presenza della funzione cashout/riscuoti è una peculiarità di siti come Betfair o Betflag e non è presente sui siti dei bookmaker classici. 
Per questo motivo è di fondamentale importanza saper cogliere l’attimo, cliccando sul pulsante prima che le quote cambino, oppure tenere la scommessa aperta e verificare se la vincita sarà maggiore. Infatti più i minuti passeranno e più la giocata sarà vicina ad essere vincente, più soldi saranno disponibili per il CashOut. Per capire se ci si trova in una posizione di vincita o di perdita è possibile vedere il colore che il bookmaker ci restituirà vicino al bottone del Cashout: verde per una vincita o rosso per una perdita.

Quali sono i vantaggi delle scommesse con Cashout?

  1. Con il Cashout è possibile salvaguardare le proprie vincite
  2. E’ possibile ridurre al minimo le eventuali perdite
  3. Col Cashout si può incrementare il saldo senza dover effettuare versamenti

Siti scommesse con Cashout: Betfair e Betflag

Come anticipato a inizio articolo, gli unici due siti che consentono di guadagnare col cashout sono Betfair e Betflag. In realtà, però, va fatta una doverosa precisazione per quanto concerne il bookmaker di Balvano (Potenza). In tal caso, infatti,  è il caso di parlare di Moneyback. Il termine Cashout, invece, è stato introdotto da Betfair. Ad ogni modo, il principio è lo stesso: quello di poter uscire anzitempo dall’evento riscuotendo un’eventuale vincita o limitando una possibile perdita.

Per maggiori informazioni sul Cashout di Betfair e Betflag
VISITA IL SITO DI BETFAIR
VISITA SITO DI BETFLAG

*Si applicano Termini e Condizioni indicati nella pagina promozionale dei bookmaker – 18+

Cashout Betfair: come funziona e come utilizzarlo 

A più riprese all’interno del nostro sito abbiamo posto l’accento sul ruolo decisivo giocato da Betfair all’interno del Betting Exchange. Uno dei fiori all’occhiello di tale bookmaker è sicuramente l’opzione “cashout”, funzione che permette allo scommettitore di uscire in anticipo dalla giocata riscuotendo l’eventuale vincita o limitando i danni causati dalla possibile perdita del Punta e Banca.
Ma come funziona il cashout di Betfair? Prima di tutto è necessario effettuare una scommessa sportiva con la piattaforma Betting Exchange del bookmaker, quindi piazzare una puntata o una bancata. E’ importante segnalare, però, che non è possibile fare cashout per tutti gli eventi sportivi, ma soltanto per quelli con una liquidità soddisfacente. Per capire quali sono gli eventi e i mercati sui quali è possibile fare cashout su Betfair basta notare la presenza di un apposito pallino dentro un riquadro giallo.

cashout scommesse
Ricapitoliamo, dunque, gli step da seguire per comprendere al meglio come funziona il cashout di Betfair:

  1. Entrare sul sito del bookmaker. 
  2. Questo è il link che rimanda al sito ufficiale di Betfair.
  3. Piazzare una scommessa singola (pre-match o live) in modalità punta e banca
  4. Subito dopo il calcio d’inizio verificare se vi sia la possibilità di fare cashout cliccando sul tab dell’evento (deve esserci il riquadro presente nella foto in alto).

Per comprendere al meglio la funzionalità di tale servizio abbiamo deciso di concludere la nostra con guida con un video tutorial sul cashout di Betfair


*video di Betfair Italia