Gen 09

Strategie Betting Exchange: quali scegliere per provare a vincere

Conoscere tutte le strategie del Betting Exchange è di fondamentale importanza per sperare di avere risultati positivi nel lungo periodo con questa tipologia di scommessa. In questa guida proveremo ad effettuare una disamina completa su tale argomento, presentando le migliori tecniche per il Betting Exchange. Tuttavia è doveroso premettere sin da ora come lo studio e la conoscenza della materia sia fondamentale. Capire come funziona il Betting Exchange è già di per sé una strategia in grado di incrementare le percentuali di resa con tale tipologia di scommessa. Pertanto vi invitiamo a leggere l’approfondimento appena linkato.
Prima di vedere tutte le strategie del Punta e Banca ecco una tabella con il confronto dei bonus offerti dagli operatori che propongono il Betting Exchange:

SITICONFRONTO BONUS
PER MAGGIORI INFO
FINO A 80€* BONUS SENZA DEPOSITOVISITA IL SITO
FINO A 20€ DI RIMBORSO SULLA 1^ SCOMMESSA EXCHANGE*VISITA IL SITO
SCONTO SUI COSTI DI COMMISSIONE (2%)
VISITA IL SITO

*Si applicano Termini e Condizioni indicati nella pagina promozionale dei bookmaker – 18+

La Multiregistrazione di Superscommesse e’ il servizio esclusivo e gratuito che ti permette di iscriverti ad un nuovo Bookmaker scegliendo facilmente tra oltre 10 operatori con licenza AAMS e successivamente ricevere fino a 80 € bonus complicando un semplice form.
Cliccando sul questo link è possibile scoprire tutti i vantaggi della Multiregistrazione.

I vantaggi del servizio:
Gratuito – il servizio non comporta alcun tipo di costo
Veloce – il form è semplice e intuitivo da compilare in meno di 3 minuti
Assistenza garantita – i clienti che scelgono di utilizzare la Multiregistrazione hanno diritto ad un servizio di Consulenza dedicato.

CLICCA QUI PER LA MULTIREGISTRAZIONE

Betting Exchange Strategie: i metodi migliori per vincere

Premessa: in questa guida parleremo esclusivamente dei metodi più celebri per vincere col Betting Exchange. Il termine “trucchi” è usato spesso con un’accezione errata poiché nessuno di tali metodi garantisce la vittoria certa di una determinata puntata o bancata. Ciò che rende caratteristico il Betting Exchange è che la compravendita di scommesse per un evento sportivo (calcio, tennis, Formula 1 e tanti altri ancora) avviene direttamente tra gli stessi utenti di una piattaforma: in pratica, non ci sarà più il solo bookmaker ad offrire le scommesse, ma si potrà scegliere la migliore quota tra i tanti “banchi” che cercheranno di offrire la propria alle condizioni più vantaggiose. Con questo sistema, è intuibile ipotizzare che sarà più facile trovare quote più alte rispetto a quelle tradizionalmente offerte dai bookmaker.
Detto ciò, ecco un breve elenco delle strategie vincenti col Betting Exchange:

 

  • Puntare in alto e bancare in basso
  • Metodo Criss Cross
  • Surebet Betting Exchange
  • Metodo Bilancia
  • Risultati esatti
  • Under/Over
  • Antepost
  • Puntare sulla favorita e Bancare squadra sfavorita
  • Dutching

Dove si possono applicare i trucchi Betting Exchange? Analizzando e confrontando da cima a fondo tutti i bookmaker con regolare licenza AAMS abbiamo riscontrato che gli unici operatori con l’Exchange siano Betfair e Betflag.

VISITA IL SITO DI BETFAIR
VISITA IL SITO DI BETFLAG
*si applicano termini e condizioni sui siti appena menzionati, gli unici a presentare la piattaforma exchange – 18+

Tecniche Betting Exchange: significato puntare alto e bancare basso

Cosa significa puntare alto? Nel mondo del Betting Exchange è importante conoscere alla perfezione ogni sfaccettatura, in modo tale da non farsi trovare impreparati ed evitare, quindi, di commettere gravi errori. Puntare alto significa scegliere il risultato su cui scommettere ed individuare il momento buono in cui si ritiene che quella quota non salirà più, ma anzi tenderà a diminuire. Per essere più chiari, non stiamo parlando della quota più alta a disposizione, bensì del momento in cui una determinata quota, ad esempio la vittoria del Real Madrid contro il Barcellona, ha raggiunto il suo picco per poi iniziare a scendere.

ESEMPIO:  per avere la situazione più chiara e prendiamo in analisi il match Lecce-Ascoli. Supponiamo che la quota 1.82 sulla vittoria del Lecce sia molto alta, quindi vi scommettiamo 100 euro.  Dunque: se non facciamo nessun altra operazione otteniamo un profitto di 82 euro in caso di vittoria del Lecce; al contrario perdiamo i 100 euro scommessi se il Lecce non vince.
Ora bisognerà monitorare la quota, in attesa di un abbassamento. Se la quota sulla vittoria del Lecce diminuisce, anche la quota sulla bancata diminuirà. Mettiamo caso che la quota del banca si sia ridotta ad 1.50. Se si decide di bancare lo stesso importo messo sul punta (100€) a quota 1.50 non si può più perdere: si guadagnano certamente 30/40 euro se il Lecce vince e non si perderà nulla se il Lecce non vince.

LEGGI I NOSTRI PRONOSTICI BETTING EXCHANGE

Metodo Criss Cross Betting Exchange

Tra i sistemi Betting Exchange introdotti di recente va segnalato il metodo Criss Cross, tecnica in grado di incrementare virtualmente la liquidità disponibile per poter poi trovare la controparte con cui abbinare la scommessa scelta. In parole povere il Cross Matching nell’Exchange consiste nell’inserire un ordine di puntata o di bancata opposto nel mercato opposto a quello inizialmente scelto.
Esempio: se si inserisce una puntata nel mercato Under 2,5 si troverà in maniera istantanea un ordine virtuale di bancata sull’Over 2,5 con la quota e lo stake equivalente. Tale strategia è utile esclusivamente per abbinare la quota nel minor tempo possibile.

Bookmaker sui quali è possibile utilizzare questa strategia
VISITA IL SITO
VISITA IL SITO

Strategia Betting Exchange: le Surebet 

Nella cerchia dei metodi per vincere col Betting Exchange è doveroso menzionare le ‘Surebet’, ossia le cosiddette ‘scommesse sicure’. Per essere realizzate è necessario un raffronto tra due bookmaker che offrano quote diverse, in modo da poter scommettere su differenti esiti una cifra tale da poter vincere pochi euro, ma in maniera sicura. Ad esempio, se si decide di adottare una strategia Surebet Betting Exchange per una partita di tennis, occorrerà distribuire il totale della propria giocata in parte su un tennista e in parte sull’altra, scommettendo però su due bookmaker diversi. In genere, questo tipo di giocate non fanno vincere grandi importi nelle scommesse tradizionali. Ovviamente questo è un discorso applicabile alle scommesse normali, quelle che non riguardano l’Exchange. Infatti, con quote più vantaggiose, nel punta e banca, il discorso si fa decisamente più vantaggioso grazie alla maggiore offerta di quote da acquistare: servirà soltanto trovare quella più adatta per la strategia. Di conseguenza, i vantaggi rispetto alle scommesse tradizionali sono evidenti.

Bookmaker sui quali è possibile utilizzare questa strategia
VISITA IL SITO
VISITA IL SITO

Betting Exchange metodo Bilancia: come utilizzarla?

Il metodo Bilancia si basa ovviamente sul concetto dell’equilibrio. Nel calcio si verifica quando non c’è un favorito chiaro. Prendiamo come esempio la partita Galatasaray-Benfica, con le seguenti quote:

  • segno 1: 2.70 (Vittoria Galatasaray)
  • Segno X: 3.26 (Pareggio)
  • Segno 2: 2.99 (Vittoria Benfica)

E’ la partita perfetta per questo metodo: una sfida ad eliminazione diretta, Galatasaray molto forte in casa e Benfica, squadra che fuori dalle mura amiche non rende al meglio. Equilibrio a mio avviso al 100%. Queste sono le percentuali di successo: 33% il segno 1, 33/34% il segno  X e 33% il segno 2. La scelta è quella di bancare il Benfica, ovvero spero che la squadra in trasferta non vinca la partita, in questo caso ho il 66% (o 67%) di probabilità a favore.

Bookmaker sui quali è possibile utilizzare questa strategia
VISITA IL SITO
VISITA IL SITO

SIAMO ANCHE SU TELEGRAM: QUESTO E’ IL LINK PER ENTRARE NEL NOSTRO CANALE

Exchange strategia risultato esatto

Puntare e bancare il risultato esatto è una delle tante tecniche del Betting Exchange. Ha bisogno di grande preparazione pre match, per scegliere la giusta partita. Sono molto importanti anche le azioni da seguire durante la sfida, per generare profitto o coprirsi per evitare ingenti uscite. Di seguito, ecco alcune strategie sul risultato esatto nel Trading Sportivo:

 

  • Risultato esatto 1-1 strategia Betting Exchange: puntare su questo risultato in una partita può essere molto fruttuoso e può mandarti in cassa con vincite davvero eccezionali. La cosa più complicata della strategia dell’1-1 per il betting exchange è scegliere l’incontro su cui scommettere. La partita, infatti, deve avere diversi requisiti. Un fattore importante è dato dalla difesa delle due squadre: deve essere una sfida da esito under 2,5. Il match, sulla carta, dovrebbe essere molto equilibrato, tra formazioni che sono vicine in classifica e non hanno un gap tecnico considerevole. La scommessa del risultato esatto 1-1 al betting exchange può essere buona con il variare delle quote durante la partita. La giocata dell’1-1 potrebbe essere portata a casa se il primo tempo si chiuderà sullo 0-0, o, meglio ancora, sull’1-0 per una delle due squadre in campo. Questo sarebbe un grandissimo vantaggio, ma ovviamente non c’è assolutamente nulla di scritto: una partita può finire 1-1 anche se il primo tempo si conclude con quel risultato. In sintesi, ecco alcuni requisiti che deve avere la partita su cui scommettere con la tecnica di bancare il risultato esatto 1-1 al betting exchange:
    – Partita da under 2.5
    – Incontro equilibrato
    – Tra squadre vicine in classifica
    – Tra formazioni con buone difese
    – Tra schieramenti che non hanno un gap tecnico evidente;
  • Strategia Banca risultato esatto 0-0: bancare lo 0-0 è un tipo di scommessa sul risultato finale del match. Vuol dire scommettere che almeno una squadra vada in gol. Al primo gol realizzato da qualsiasi delle due squadre otterremo il nostro guadagno. Il rischio di questo tipo di scommessa è che in caso di sconfitta si deve coprire una responsabilità molto elevata perché la quota dello 0-0 è spesso molto alta. Si consiglia quindi di cercare eventi in cui la quota dello 0-0 non sia altissima in modo da non compromettere troppo il proprio budget in caso di sconfitta. Oppure si potrebbe aspettare qualche minuto dall’inizio del match e attendere che la quota dello 0-0 scenda di qualche punto.
  • Strategia Punta e Banca risultato esatto 0-0: prima dell’inizio del match bisogna puntare sul risultato esatto 0 a 0. Ora, una volta che la sfida è iniziata, dobbiamo monitorare l’andamento della partita fino all’abbassamento della quota relativa al banca. Una volta che questa scommessa è scesa, possiamo già ottenere il nostro All Green, bancando lo 0-0 finale ad una quota più bassa e coprendo l’investimento iniziale.
Bookmaker sui quali è possibile utilizzare questa strategia
VISITA IL SITO
VISITA IL SITO

Metodo under over Betting Exchange

Il mercato dell’under over è uno dei più gettonati tra gli scommettitori. Solitamente la giocata più popolare è l’over 2,5 perché consente, rispetto all’under, di cogliere una vincita prima del fischio finale. Generalmente, per aver un guadagno rapido, è sufficiente arrivare al 20° minuto del primo tempo con il risultato fermo sullo 0-0. A quel punto la quota dell’under sarà scesa abbastanza da determinare una surebet, cioè un guadagno certo. Di seguito entreremo nel dettaglio delle strategie under over nel Betting Exchange, elencando diversi metodi da analizzare nelle varie tipologie presenti sul mercato:

  • Strategia over 1.5 Betting Exchange: in questo caso le scommesse non vengono mai poste prima della partita, ma solo dal vivo, infatti è proprio questo che contraddistingue questo metodo. Le probabilità tendono ad aumentare velocemente seguendo questa strategia, quindi bisogna prestare attenzione durante il match all’andamento delle due squadre. In media, prima della partita, le quote per la strategia dell’Over 1,5 sono a circa 1,30 quindi non abbastanza per realizzare un profitto adeguato. Lasciando iniziare il gioco, però, osserviamo che ogni minuto che passa senza un gol, la quota tenderà ad aumenterà. Dopo 15 minuti, ci si può aspettare una quota a 1,45, mentre in 30 minuti potrebbe arrivare a circa 1,70 se ancora non nessuna delle squadra ha segnato. Ora scommettiamo!
  • Strategia under over 4.5 con il trading al betting exchange: il vantaggio principale della strategia vincente con l’esito Over 4.5  è che per perdere la scommessa è necessaria una partita con tanti goal.  In media, poche partite dei maggiori campionati europei terminano con più di 4 gol ed è per questa statistica che la possibilità di vincere bancando l’esito Over 4.5 è molto alta.

    Di seguito ecco i vantaggi di questo metodo:
    – Già dopo pochi minuti, anche al 15° minuto di gioco, abbiamo la possibilità di realizzare un guadagno.
    – Se il primo tempo finisce senza goal è possibile vincere quasi l’intera posta.
    – Se il primo tempo finisce con 1 o 2 goal comunque si può vincere ancora, seguendo con attenzione la ripresa.

    Ecco, invece, gli svantaggi del trucco Over 4.5 al punta e banca:
    – Se la partita di calcio scelta non va nella direzione giusta ed arrivano subito dei goal rischiamo di perdere una cifra molto importante.

    – L’altro svantaggio di bancare l’over 4,5 è che è un mercato con minore liquidità, quindi è più facile farlo con partite di primo piano che con eventi minori.
Bookmaker sui quali è possibile utilizzare questa strategia
VISITA IL SITO
VISITA IL SITO

Betting Exchange Antepost: quali metodi e tecniche utilizzare

Prima di entrare nel dettaglio delle strategie del Betting Exchange antepost, vi vogliamo spiegare a cosa si riferisce questa scommessa. La scommessa antepost ci permette di pronosticare il vincitore di un torneo una coppa o campionato, pilota o squadra. La quote delle scommesse antepost sono variabili in base all’andamento della manifestazione sportiva. Spesso questa tipologia di scommessa si fa sulle competizioni internazionali ma anche metterla in pratica sui campionati nazionali può essere una cosa decisamente fruttuosa. L’antepost è ottimale sia nel calcio che in altri sport, come il tennis, il basket, o la Formula 1 e la Moto GP. Di seguito, ecco le strategie punta e Banca Antepost da seguire:

  • Strategia punta e Banca Antepost tennis: ora vi spieghiamo come fare il trading sull’antepost nel betting exchange tennis. Come ben sapete l’antepost è un tipo di scommessa che viene fatta in manifestazioni sportive di medio e lunga durata, come, ad esempio, un torneo di tennis, che sia esso maschile o femminile. Come possiamo fare trading in scommesse di betting exchange tennis? Per prima cosa studiate bene il tabellone del torneo con tutti i possibili incroci nei vari turni. Bisogna prendere in esame la lista dei partecipanti ad un determinato torneo e puntare su alcuni dei migliori. In questo caso si avrà, praticamente, la quasi certezza che almeno due-tre (ovviamente dipende da quanti tennisti si scommettono) di questi passerà qualche turno di qualificazione. A quel punto la quota dei tennisti qualificati si abbasserà rispetto a quella iniziale e si potrà bancare tranquillamente, portando a casa una vincita sicura.
  • Punta e banca strategie calcio antepost: la cosa importantissima immediatamente prima di piazzare la quota Antepost (ovvero prima dell’inizio del torneo/ campionato/ mondiale etc.) è quella di studiare bene le squadre e osservare ancora meglio le quote. Verificare quale squadre è favorita e scegliere se la quota è stimolante. Ovviamente la quota non dive essere ne troppo alta ne troppo bassa: una buona quota si aggira intorno ai 38-40. Importante è alleggerire la giocata ad ogni passaggio di turno. Fondamentale, quando decidiamo di puntare su una squadre, è seguirla partita per partita. Se una squadra, su cui abbiamo puntato la nostra quota Betting Exchange Antepost, vince la prima partita con un ampio margine, la quota si abbasserà. Vi ricordiamo che con questo metodo di scommessa è possibile ritirare la vincita in qualsiasi momento, quindi non esitate a farlo se vi accorgete che la vostra quota si sta abbassando o se la vostra squadra è prossima alla sconfitta.
Bookmaker sui quali è possibile utilizzare questa strategia
VISITA IL SITO
VISITA IL SITO

Strategia Betting Exchange: quando puntare e bancare sulla favorita e sulla sfavorita

In questo paragrafo vi spieghiamo come puntare e bancare sulla favorita in casa e sulla sfavorita. Ovviamente, la formazione favorita è quella con il favore del pronostico, cioè la probabile vincitrice della gara. Al contrario, invece, la sfavorita è la squadra con meno chance di vincere l’incontro. Puntare sulla favorita o sulla sfavorita sono tecniche del betting exchange e sono utilizzate dai vari esperti scommettitori del punta e banca. In questo articolo, spieghiamo come scommettere con la strategia del bancare la favorita in casa e con il metodo del puntare sulla sfavorita della partita:

  • Strategia punta e banca sulla favorita: per questa tipologia di scommessa dei betting exchange calcio l’unico risultato da escludere è la sconfitta della squadra favorita in casa. Tutti i restanti risultati andranno bene per vincere la scommessa. Prendiamo ad esempio la partita tra Inter e Frosinone. La vittoria dei nerazzurri è pagata 1.35  mentre un successo ospite 8.50. Se decidiamo di puntare 15 euro (per vincerne 50), stiamo bancando l’Inter (scommettendo contro). Finché l’Inter non segnerà, con il passare dei minuti, la nostra vincita (che ad inizio partita è ferma a 0 euro) aumenterà, fino ad arrivare ai 50 euro a fine partita. Possiamo ritirare la vincita in qualsiasi momento desideriamo, sperando sempre che il risultato non cambi improvvisamente.
  • Punta e banca strategia sulla sfavorita: discorso completamente diverso se si decide di scommettere sulla sfavorita di una partita. In questo caso si punterà sulla squadra quotata, ovviamente, in maniera più elevata. Nel caso in cui questa si porterà in vantaggio si può decidere se andare fino in fondo alla scommessa, prendendosi qualche rischio, oppure tramite il green up uscire a partita in corso, con la squadra sfavorita ancora in vantaggio. Con quest’ultimo sarà possibile riscuotere delle vincite anche con l’altra squadra in vantaggio.
Bookmaker sui quali è possibile utilizzare questa strategia
VISITA IL SITO
VISITA IL SITO

Metodo pre match Betting Exchange: quando e cosa puntare

In questo caso cerchiamo di ottenere un vantaggio puntando/bancando prima dell’inizio del match per avere la possibilità di uscire o coprirci durante lo svolgimento della partita. Il primo vantaggio è quello di fare soldi senza che la partita sia nemmeno cominciata. Infatti, con questa strategia il nostro obiettivo è cercare di ottenere un profitto con le oscillazioni prima dell’inizio dell’evento. Il secondo vantaggio è che se abbiamo piazzato una scommessa nella modalità pre match e non siamo riusciti a chiuderla, abbiamo comunque la possibilità di recuperare la situazione in tempo reale. Ovviamente nelle strategie pre match nel Betting Exchange ci sono anche degli svantaggi.  Innanzitutto, le oscillazioni delle quote prematch in genere non sono troppo elevate, quindi sarà possibile guadagnare avere una perdita iniziale che dovremo poi provare a recuperare in Live. Secondo punto da sottolineare è che in modalità prematch bisognerà utilizzare cifre importanti, serve quindi molto capitale in termini finanziari, con dei rischi quindi molto elevati.

Bookmaker sui quali è possibile utilizzare questa strategia
VISITA IL SITO
VISITA IL SITO